CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA
I privati che desiderano effettuare ordini dal nostro sito non necessitano di registrazione.
I dati personali verranno chiesti nel momento dell’acquisto.
Condizioni Generali di Vendite
L’azienda RM Stampi s.r.l. proprietaria del sito www.aphrometer.com è iscritta al registro delle imprese di Torino, con numero 288299. Località San Martino, 7 Valperga 10087 (TO) – ITALY , Partita Iva 08907330016.
Per tutti gli Ordini effettuati attraverso il sito E-Commerce nel sito www.aphrometer.com il Cliente deve consultare ed accettare prima di tutto le presenti condizioni generali di vendita. Il clic di validazione dell’ordine implica una piena accettazione di queste condizioni. Il clic di accettazione ha valore di “firma elettronica”.
Oggetto
Le presenti condizioni generali di vendita hanno per funzione di definire i diritti e gli obblighi delle parti nel campo della vendita on-line dei beni proposti dal Venditore al Consumatore secondo le Leggi Nazionali ed i regolamenti Comunitari vigenti.
Conferma dell’ordine
Le informazioni contrattuali faranno l’oggetto di una conferma via e-mail all’indirizzo indicato dal consumatore all’interno del buono d’ordine.
Prova della transazione
I registri informatizzati, salvati nei sistemi informatici www.aphrometer.com nelle condizioni di sicurezza atti a garantire il rispetto del D.Lgs. 196/2003 sono considerati come delle prove di comunicazioni, degli ordini e dei pagamenti intervenuti tra le parti.
L’archivio dei buoni d’ordine e delle fatture è memorizzato su supporti affidabili e durevoli, per i termini temporali stabiliti dalle leggi vigenti, è può essere fornito come prova dell’avvenuta transazione.
Informazioni sui prodotti
Per i prodotti descritti nel sito si è cercato di rendere il più possibile visibili tutte le informazioni riportate sulla confezione degli stessi e/o implementate con schede tecniche aggiuntive per assicurarsi dell’ esattezza delle informazioni presentate. IL VENDITORE o i suoi fornitori non sono pertanto responsabili delle conseguenze, incidenti, danni speciali che risultano delle trasmissioni elettroniche o dell’esattezza dell’informazione trasmessa anche nel caso in cui il VENDITORE abbia avuto conoscenza della possibilità di danni simili. I nomi e le marche di prodotti o e dei fabbricanti sono usati solo in un scopo d’identificazione. Le foto, descrizioni e prezzi dei prodotti non sono contrattuali.
Durata di validità dell’offerta e del prezzo
Nostri prezzi sono validi per la giornata e/o fino a variazione.
Modalità e spese di consegna
Gli ordini possono essere effettuati on-line tramite il carrello elettronico del nostro sito internet.
Al momento dell’ordine sarà necessario inserire tutti i dati richiesti con indirizzo completo di numero civico, codice fiscale, recapito telefonico e indirizzo e-mail. La corretta ricezione dell’ordine è confermata tramite una risposta via e-mail che riporterà il dettaglio dell’ordine effettuato, il Cliente è tenuto a verificarne la correttezza e comunicare tempestivamente eventuali correzioni entro le ore 12.30 del giorno lavorativo in quanto gli ordini vengono lavorati immediatamente. E’ possibile inoltre effettuare ordini telefonici o tramite e-mail, le condizioni e i prezzi applicati sono quelli del carrello elettronico.

Il nostro sito è costantemente aggiornato alle disponibilità effettive di magazzino, qualora un prodotto non fosse disponibile, il Cliente verrà tempestivamente contattato per valutare un articolo alternativo.
La lavorazione dell’ordine è pressoché immediata e la spedizione parte nel primo pomeriggio, il corriere effettua la consegna in circa 2 – 5 giorni llavorativi(escluse le festività).

Ricordiamo che al momento del ricevimento della merce di verificare attentamente che il numero dei colli ricevuti sia uguale a quello indicato nel documento di trasporto, che gli imballi siano integri e che scuotendoli non ci siano rumori sospetti. Nel caso in cui una delle condizioni sopraindicate non sia soddisfatta, il cliente dovrà contestare immediatamente la spedizione indicandolo nel documento che dovrà firmare al corriere: in tal caso la firma verrà posta alla voce “ricevuta con riserva” specificando il motivo della riserva (es. imballo bucato, aperto, etc.).
Problema di consegna del trasportatore
Ogni anomalia che riguarda la consegna (avaria, prodotto mancante in confronto al buono di consegna, collo danneggiato, prodotti rotti, ecc…) dovrà imperativamente essere indicata sul buono di consegna sotto forma di “riserva manoscritta”, accompagnata dalla firma del cliente.
Il consumatore dovrà, anche, confermare quest’ anomalia indirizzando al trasportatore nel termine dei (2) due giorni feriali dopo la data di consegna una lettera raccomandata con avviso di ricevimento esponendo le reclamazioni.
Il consumatore trasmetterà per conoscenza una copia del reclamo all’ INDIRIZZO DEL VENDITORE. La mancata osservanza di tale procedura non da diritto al cambio/reintegro dei prodotti oggetto della contestazione.
Errori di consegna
Il consumatore dovrà formulare presso il VENDITORE, il giorno stesso della consegna o al più tardi il primo giorno feriale che segue la consegna, ogni reclamo d’errore di consegna e/o di non-conformità dei prodotti in natura o in qualità in confronto alle indicazioni che figurano sul buono d’ordine.
Aldilà di questo termine, ogni reclamo sarà rifiutato.
La formulazione di questo reclamo presso il VENDITORE potrà essere fatta all’ INDIRIZZO DEL VENDITORE.
Ogni reclamo non effettuato nelle regole definite qui sopra e nei termini definiti non potrà essere preso in considerazione e solleverà il VENDITORE da ogni responsabilità nei confronti del consumatore.
In caso di errore di consegna o di cambio, ogni prodotto da cambiare o rimborsare dovrà essere rimandato nel suo insieme e nel suo imballo di origine in un stato perfetto, all’ INDIRIZZO DEL VENDITORE.
In caso di richiesta di sostituzione di prodotti difettosi o non conformi alle specifiche, per essere accettata, ogni restituzione dovrà essere segnalata con una richiesta di R.M.A., solo dopo aver ricevuto il numero “R.M.A.”, da parte del venditore, potrà essere spedito il collo contenete i prodotti indicati nel modello di richiesta di “R.M.A.”.
Le spese di spedizioni sono al carico del VENDITORE, a parte nel caso in cui si avvererebbe che il prodotto non corrispondesse alla dichiarazione di origine fatta dal consumatore nel buon senso del rinvio.
Garanzia dei prodotti
Le presenti disposizioni non possono privare il consumatore della garanzia legale che obbliga il venditore professionale a garantire contro tutte le conseguenze di vizzi nascosti dei prodotti venduti.
Il consumatore è espressamente informato che il VENDITORE non è il fabbricante dei prodotti presentati sul SITO VENDITORE e che il VENDITORE si libera di ogni responsabilità per i prodotti difettosi.
Per i danni causati a persone o cose da un prodotto difettoso la responsabilità ricade sul fabbricante del prodotto difettoso pertanto il consumatore, sulla base delle informazioni pubblicate sulla confezione/imballaggio del prodotto potrà rivalersi sul produttore dello stesso.
La durata della garanzia dei prodotti durevoli, per le vendite effettuate con partita IVA a rivenditori è di un anno (1 anno). Mentre per le vendite effettuate a privati è di due anni (2 anni) comunque come da leggi vigenti, la garanzia per i prodotti riportanti una data di scadenza è imitata alla data di scadenza degli stessi e comunque non oltre ad un anno (1 anno) sono esclusi da questa garanzia, tutti i prodotti modificati o accomodati dal cliente o da qualsiasi altra entità che i prestatori scelti dal VENDITORE.
Diritto di recesso (D.L. 50/92-185/99)
Il cliente (che sia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale ovvero senza partita IVA) può usufruire del diritto di recesso che va esercitato, entro 10 giorni dalla consegna della merce, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, contestualmente al rinvio della merce integra, nella confezione originale e completa di tutte le sue parti alla ditta – RM Stampi s.r.l. , in Strada Valperga 27/29 – 10080 Salassa (TO). Per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo di confezionare la merce in modo opportuno. Dal rimborso sono escluse le spese di spedizione e/o eventuali spese accessorie. Il rimborso verrà effettuato entro 30 giorni dal ricevimento. Non inviare merce in contrassegno poiché verrebbe respinta. L’eventuale reso dovrà essere preventivamente da noi autorizzato.
Diritti d’utilizzo
L’utilizzo delle marche presenti sul sito è strettamente proibita.
Forza maggiore
Nessuna delle parte avrà fallito ai suoi obblighi contrattuali, nella misura in cui la loro esecuzione sarà ritardata o impedita da un caso fortuito di forza maggiore. Sarà considerata come un caso di forza maggiore ogni fatto o circostanza irresistibile, esteriore alle parti, imprevedibile, inevitabile, indipendente dalla volontà delle parti e che non potrà essere impedita da quest’ultimi, malgrado tutti gli sforzi ragionevolmente possibili.

La parte toccata da tale circostanza ne avviserà quell’altra nei dieci giorni feriali che seguono la data alla quale ne avrà avuto conoscenza, a questo punto, le due parti si avvicineranno, in un termine di tre mesi, a parte l’impossibilità dovuta al caso di forza maggiore, per esaminare l’incidenza dell’ evento e convenire delle condizioni nelle quali l’esecuzione del contratto potrà essere proseguita; se il caso di forza maggiore ha una durata superiore alla durata di un mese, le presenti condizioni generali potranno essere rescisse dalla parte sfavorita, in un modo espresso, sono considerate come caso di forza maggiore o casi fortuiti, oltre a quelli ritenuti abitualmente dalla giurisprudenza dei corsi e tribunali Italiani: il blocco dei mezzi di trasporti, terremoto, incendi, tempeste, alluvioni, fulmine, il blocco delle reti di telecomunicazione o difficoltà propria alle reti di telecomunicazione esterne ai clienti.

Non validità parziale
Se una o diverse stipulazioni delle presenti condizioni generali sono considerate non convalidate o dichiarate tale in applicazione di una legge, di un regolamento o in seguito ad una decisione definitiva di una giurisdizione competente, le altre stipulazioni manterranno tutta la loro forza e la loro portata.

Non rinunciazione
Il fatto per una delle parti di non prevalersi di un mancamento dall’altra parte a qualsiasi obbligo circondato nelle presenti condizioni generali di vandita non sarebbe essere interpretata per l’avvenire come una rivendicazione all’obbligo in causa.

Legge applicabile
Le presenti condizioni generali sono sottomesse alla legge Italiana. E’ stabilito cosi per le regole di fondo come per le regole di forma, In caso di litigio o di reclamo, il consumatore si rivolgerà prima di tutto al VENDITORE per ottenere una soluzione consensuale.
Protezione dei dati personali
Tutti i dati forniti al venditore sono necessari/indispensabili per espletare le operazioni di vendita secondo le leggi Italiane vigenti ed In conformità con il Decreto Legislativo del 30 giugno 2003, n. 196, relativo alla protezione dei dati personali, dispone presso il VENDITORE nella persona del Titolare dei dati personali, il diritto di rettifica, di consultazione, di modifica e di eliminazione dei dati comunicati, rimane sottinteso che i dati fiscali non potranno essere eliminati prima del termine stabilito dalla legge per la tenuta dei dati contabili. Questo diritto potrà essere esercitato anche on-line.
Litigi
Ogni ordine effettuato tramite il SITO VENDITORE implica l’adesione del cliente, e questo senza nessuna restrizione, alle condizioni generali del VENDITORE.
Nel caso di vendita ad una persona morale, ogni litigio relativo alla vendita (prezzo, CGV, prodotti,…) sarà sottomesso al diritto Italiano davanti al Tribunale Civile o del Giudice di Pace della sede del VENDITORE.